"Bere" di noi

Sergio Falzari

Biodinamica

La terra ringrazia

La cantina

Dove l'uva diventa vino

Roberto Falzari

  • Produciamo vini biodinamici artigianali e naturali.
  • In Toscana, nel Chianti quattro ettari di vigneti, sulle dolci colline di Vinci, patria di Leonardo.
  • Vini d’autore : Sangiovese in purezza, Trebbiano toscano in anfora di terracotta dell’Impruneta.

Parlare di noi è sempre difficile, perché le parole non hanno sapore. Hanno l’immaginario che le compone, ma non si possono annusare. Per questo preferiamo dire: bere di noi. Esattamente li nel nostro vino, ci sono tutte le vocali e le consonanti che servono per descrivere l’amore e il lavoro per questa terra.
La biodinamica e il biologico ci hanno sempre condotto nelle nostre scelte aziendali, unico percorso possibile per dare forma alla nostra filosofia, all’idea che abbiamo sempre avuto di come deve essere un vino

Abbiamo in totale circa 4 ettari di vigna esposta a sud-sud ovest. Un ettaro circa risale al 1972 , con prevalenza di Trebbiano Toscano, i restanti sono piu recenti, del 2003, e producono Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon.
Bere di noi è tradurre nel bicchiere la nostra ricerca di eleganza e di finezza, esaltando tutto ciò che abbiamo a disposizione. Tutte le mattine quando ci affacciamo sui nostri vigneti sentiamo la loro forza e armonia e la nostra gratitudine a loro. Per questo siamo certi che quando il bicchiere si riempirà con uno dei nostri vini, non ci sarà nessuna parola da aggiungere perché lui vi racconterà tutto questo.

I vini Falzari
I nostri vini
Selengaia, Tinnari e Pilandra non sono solo vini, ma l’alchimia degli elementi che vi si ritrovano dentro. La nostra origine sarda, ecco i nomi, la particolarità delle etichette che sono di nostra madre Clementina, artista e pittrice riconosciuta, la scelta della naturalità senza compromessi.
Anche l’Altrove, nome che evoca desideri e fughe, sebbene un blend più internazionale, è scappato dall’omologazione dell'espressione, come gli altri, frutto infatti della nostra filosofia di produrre vino.
Sergio Falzari
Sergio Falzari
Sono figlio di artisti, papà inventore di barche a vela e mamma pittrice.
Amo vivere nell'arte e con l'arte. Appena posso scolpisco e lavoro la terracotta, sempre terre...
Per me il vino è espressione innanzitutto delle mie amiche piante compagne d'avventura, poi ricerca ed interpretazione mie di quel vitigno e delle sensazioni che dà in quell'anno. I vini che vengon fuori da queste generose terre quando sono giovani hanno tanta forza, energia e potenza, sono dei purosangue, io cerco di condurli verso eleganza, raffinatezza e armonia.
Roberto Falzari
Roberto Falzari
Libertà, semplicità e varietà con la mia famiglia.
Questa la ricetta della vita che ho scelto.
Il nostro lavoro è una avventura continua in cui puoi vivere tante emozioni e imparare di tutto.
Fabbro, muratore , costruttore, imprenditore ed un pó inventore . Insomma tutto e niente. Sono diventato così un “Pilandra“, come il nostro vino, che in sassarese indica il ragazzo di strada che se la sa sempre cavare . Amo cantare e comporre musica... insomma sono una persona fortunata.

Le nostre degustazioni

Siamo nella zona di Vinci, e anche noi, come Leonardo, volevamo un posto dal quale godere del nostro panorama, e dal quale ogni giorno vediamo i cambiamenti della natura, dei nostri vigneti e oliveti.
Così abbiamo creato una sala degustazione che affaccia, insieme al terrazzo, sulla vista davanti a noi. Insieme ai nostri ospiti assaggiamo i vini e raccontiamo attraverso loro le nostre scelte biologiche e biodinamiche. Visitiamo la cantina, perché vedere come l’uva si trasforma, emoziona ogni volta anche noi.
Ogni vendemmia è diversa e riuscire ad inpretarla, vuol dire rispettare l’uva e amare il proprio lavoro.

Vini Toscani

Selengaia Falzari
Selengaia

80% Sangiovese
15% Cabernet Sauvignon
5 % Merlot

Altrove Falzari
Altrove

1/3 Sangiovese
1/3 Cabernet Sauvignon
1/3 Merlot

Pilandra Falzari
Pilandra

Sangiovese

Tinnari Falzari
Tinnari(*)

Trebbiano Toscano in purezza

(*) al momeno non disponibile

News

Come degustare il vino

26/10/2019

Come degustare il vino

Il lavoro del sommelier è molto complesso e richiede lunghi studi ed esperienza. Ma saper degustare un vino per apprezzare la qualità del prodotto che stiamo bevendo può essere utile e sicuramente molto divertente.

Tacconi di biada: primo piatto in abbinamento all'Altrove

18/08/2019

Tacconi di biada: primo piatto in abbinamento all'Altrove

Primo piatto estivo a base di Tacconi di biada con ragù di funghi e coniglio

La colmatura delle barrique

29/06/2019

La colmatura delle barrique

Operazione di routine eseguita in cantina per eliminare il "vuoto" dovuto all'evaporazione del vino, evitando così l'ossidazione.

Eventi

A cena con il produttore

Sergio Falzari presenta la sua produzione, raccontandoci l'amore per la terra e per la cultura biodinamica

Approfondisci